• 29 Maggio 2023 14:51

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Pasta fredda con polpo

Mag 23, 2023

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

Gigli 320 gPolpo 500 g (già pulito)Pomodorini ciliegino 200 gRucola 30 gBasilico q.b.Sale fino q.b.Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

Pasta fredda con polpo, passo 1

Per preparare la pasta fredda con polpo come prima cosa sistemate il polpo in una pentola per la cottura “a secco”: il polpo cuocerà nella sua stessa acqua. Coprite con un coperchio (1) e lasciate cuocere a fiamma medio-bassa per 20-30 minuti (2), poi lasciatelo raffreddare nella pentola. Intanto cuocete la pasta (3) e non appena pronta scolatela, trasferitela in una ciotola, condite con un filo d’olio e lasciate raffreddare.

Pasta fredda con polpo, passo 2

Lavate i pomodorini e tagliateli in 4, o a metà se dovessero essere piccoli (4). Trasferiteli in una ciotola capiente (5) e aggiungete anche la rucola, spezzettandola con le mani (6).

Pasta fredda con polpo, passo 3

Aggiungete delle foglioline di basilico (7) e condite con olio extravergine (8). Mescolate bene e lasciate insaporire (9).

Pasta fredda con polpo, passo 4

Non appena il polpo sarà freddo, tagliatelo a pezzetti (10), se preferite potete togliere un po’ di pelle strofinandolo con della carta da cucina. Versate il polpo nella ciotola con la rucola e i pomodori (11), poi aggiungete anche la pasta ormai fredda (12).

Pasta fredda con polpo, passo 5

Condite con sale e olio (13). Mescolate bene (14) e riponete in frigorifero sino al momento di servirla (15).

Conservazione

La pasta fredda con polpo si conserva in frigorifero per 1-2 giorni.

Consiglio

Potete arricchire questa pasta con delle olive nere. Se non trovate i gigli potete usare un altro formato di pasta, meglio se corta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close