• 25 Settembre 2022 19:12

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Pasta con pesto di pistacchi e salmone

Set 9, 2022

Categoria: Primi piatti

Ingredienti

Spaghetti 320 gSalmone 300 gScorza di limone 1

Per il pesto di pistacchi

Pistacchi non salati 150 gGrana Padano DOP 26 g (da grattugiare)Scorza di limone 0,5Aglio 0,5 spicchiOlio extravergine d’oliva 75 gAcqua 75 gBasilico 5 foglieSale fino q.b.Pepe nero q.b.Succo di limone 40 g

Preparazione

Pasta con pesto di pistacchi e salmone, passo 1

Per realizzare la pasta con pesto di pistacchi e salmone partite dal pesto di pistacchi: ponete sul fuoco una pentola colma d’acqua, portate al bollore e poi versate i pistacchi sgusciati (1), cuocete per 1 minuto o il tempo necessario per ammorbidire la buccia, poi scolate i pistacchi su un canovaccio da cucina e teneteli in caldo cosi sarà più facile eliminare la buccia, semplicemente strifinandoli (2). Trasferite i pistacchi in un mixer, versate l’olio di oliva, il Grana Padano DOP grattugiato, le foglie di basilico, mezzo spicchio di aglio e la scorza grattugiata di mezzo limone. Azionate per qualche istante le lame e poi versate l’acqua, salate, pepate e azionate nuovamente il mixer. 

Pasta con pesto di pistacchi e salmone, passo 2

Frullate il composto fino ad ottenere una crema omogena (4). Tagliate il salmone a cubetti (5), scaldate in una padella un giro d’olio evo (6). 

Pasta con pesto di pistacchi e salmone, passo 3

Versate il salmone (7), rosolate, salate e mettete da parte (9). 

Pasta con pesto di pistacchi e salmone, passo 4

Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata (10). Stemperate il pesto con il succo di limone e un paio di mestoli di acqua di cottura (11),  o quanto basta a renderlo cremoso (11). Scolate la pasta nella padella in cui è stato cotto il salmone (12).

 

Pasta con pesto di pistacchi e salmone, passo 5

A fuoco spento aggiungete il pesto (13), mescolate, per ultimo aggiungete il salmone (14) e saltate la pasta delicatamente per non romperlo (15). 

Pasta con pesto di pistacchi e salmone, passo 6

Impiattate e insaporite con scorza di limone (16) e pepe (17). La pasta con pesto di pistacchi e salmone è pronta per essere gustata (18).

Conservazione

Il pesto di pistacchi si può preparare in anticipo e conservare in frigorifero per 4-5 giorni. Si può anche congelare. La pasta si può conservare in frigorifero chiusa in contenitore ermetico per massimo 2 giorni.

Consiglio

Nel pesto si può evitare di inserire l’aglio per ottenere un gusto più delicato.

I pistacchi si possono frullare anche con la buccia, ma la consistenza finale sarà diversa, più granulosa.

È importante sbucciare i pistacchi sfregando vigorosamente quando sono ancora caldi, così da facilitare la rimozione della buccia.

Per un sapore ancora più agrumato si può sostituire il succo e scorza di limone con l’arancia, oppure utilizzarli entrambi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close