• 20 Aprile 2024 21:37

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Palpeggiamenti durante le visite, arrestato un medico di 70 anni nella Bergamasca

Apr 2, 2024

AGI – Un medico di base di 70 anni è finito agli arresti domiciliari, su ordine del gip di Bergamo, con l’accusa di violenza sessuale perchè avrebbe abusato di almeno sei giovani ex pazienti durante alcune visite ambulatoriali. Le indagini dei carabinieri della compagnia di Zogno e della procura orobica sono scattate dopo le denunce delle donne nelle quali avrebbero raccontato che il medico nel corso dell’ultimo anno, in diverse occasioni, senza alcuna esigenza diagnostica, compiva atti di libido e palpeggiamenti nel loro parti intime. E’ stata la denuncia a fine gennaio di una paziente a far scattare le indagini. A quel punto i militari dell’Arma hanno convocato in caserma un’altra cinquantina di donne seguite dal medico di base 70enne. Cinque di queste, che non si conoscevano tra di loro, come la prima denunciante, tutte tra i 25 e i 35 anni, hanno raccontato degli approcci sessuali e le domande probatorie ricevute dal professionista e soprattutto dei palpeggiamenti. Solo una di loro ha formalizzato le accuse in una querela. Il quadro negato dal medico, incensurato, che si è difeso spiegando che qualsiasi contatto è avvenuto nell’ambito di normali procedure mediche. Nei prossimi giorni, assistito da un avvocato, il medico sarà sottoposto all’interrogatorio di garanzia. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close