• 29 Settembre 2022 19:19

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Calciomercato Lazio, per l'attacco spunta Haller

Ott 19, 2016

di Daniele Rindone

mercoledì 19 ottobre 2016 09:41

ROMA – Alle piste Paloschi (Atalanta), Lapadula (Milan) e Ntep (Rennes) s’è aggiunta una traccia olandese: la Lazio sta seguendo Sébastien Haller, centravanti alto 1,90, gioca nell’Utrecht, ha il contratto in scadenza nel 2019, costa almeno 10 milioni. Nel club olandese è arrivato in prestito, giocava nell’Auxerre, il trasferimento si è chiuso durante il mercato invernale 2015, nel maggio successivo è stato riscattato (dopo 11 gol in 17 presenze). Haller è francese, ha origini ivoriane, gioca nell’under 21 transalpina (10 gol in 18 presenze). Quest’anno ha segnato quattro gol in nove partite di Eredivisie (due assist). Lo score dell’anno scorso: 24 gol segnati in 42 partite, nel conto sono compresi match del campionato olandese (17 reti), play-off di Europa League (2 reti) e sfide di Coppa d’Olanda (5 reti). Con la maglia dell’Auxerre aveva esordito in Ligue 1 nel 2012 (8 gol in 57 presenze). Con la maglia dell’Utrecht in tutto ha segnato 40 gol in 69 apparizioni. La pista Haller è stata svelata ieri da Vincenzo Morabito, agente Fifa molto vicino ai biancocelesti nell’era Cragnotti, parlando a Radio Incontro.

LAZIO, LA TENTAZIONE È PALOSCHI

PRANDELLI: «LOTITO? I DIRIGENTI ITALIANI DOVREBBERO FARSI UN ESAME DI COSCIENZA»

Leggi l’articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close