Nuova BMW Serie 3 G20: le prime foto spia

Abbiamo spiato i primi muletti della prossima generazione della BMW Serie 3, che dovrebbe essere svelata nel 2018. Basata sulla nuova piattaforma modulare CLAR, la nuova Serie 3 andrà a colmare il gap creatosi con l’avvento sul mercato delle nuove Mercedes Classe C, Jaguar XE e Audi A4.


Il prototipo delle foto sembrerebbe portare i segni di un rinnovamento stilistico importante sia sul frontale che nel posteriore, dove le linee sembrerebbero più “muscolose”, mentre il profilo laterale si mantiene sostanzialmente fedele all’impostazione attuale, con le caratteristiche delle berline a trazione posteriore quali il lungo cofano e l’abitacolo arretrato. Il cofano posteriore, invece, sembrerebbe più allungato rispetto all’attuale modello.


Gli interni dovrebbero essere caratterizzati da un miglioramento generale della qualità percepita, con finiture migliorate per ridare modernità all’attuale generazione, in vendita dal 2012 e aggiornata nel 2015. Ancora non si hanno notizie invece per quanto riguarderà la gamma di motori, ma è lecito aspettarsi dei quattro cilindri a benzina e diesel, così come i sei cilindri in linea. Quasi scontata poi una versione ibrida o ibrida plug-in.

1di 10