• 3 Dicembre 2021 11:57

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Night Vision: come funziona il sistema Peugeot per la guida notturna

Nov 24, 2021

Il buio simboleggia per eccellenza l’incertezza e la paura. Non solo per i più piccoli ma anche per gli adulti, soprattutto quando si trovano al volante di un’auto. Con l’arrivo dell’inverno poi, le situazioni di scarsa visibilità aumentano e non sempre le classiche luci del veicolo mettono chi è alla guida nelle condizioni di avere una visuale nitida.

Un grande aiuto arriva dai fari a LED che aumentano la sicurezza della guida notturna. Oggi però la tecnologia è in grado di fare un passo in più offrendo un ulteriore sostegno, tattico, efficace e all’avanguardia. Si tratta del sistema di visione notturna che permette di migliorare gli standard di sicurezza per chi è al volante di notte. Peugeot lo propone in alcuni dei suoi modelli, aumentando ancor più il vantaggio tecnologico sulla concorrenza.

Night Vision Peugeot: il sistema per guidare la notte in modo sicuro

La gamma Peugeot si arricchisce di un nuovo e dinamico sistema che accompagna la guida notturna innalzando i livelli di sicurezza. Una tecnologia che fino a poco tempo fa era riservata alle vetture di lusso, oggi disponibile in esclusiva su alcuni dei modelli più apprezzati della Casa del Leone.

Oggi, quindi, la sicurezza di notte non è più un miraggio con Night Vision, il sistema di derivazione militare che si avvale di una camera termica a raggi infrarossi che vanta una portata maggiore rispetto ai fari di ultima generazione. Così la visuale al volante si affina anche di notte donando un campo visivo più chiaro e permettendo di guidare con maggiore sicurezza.

La camera termica, infatti, rivela la temperatura corporea degli oggetti che si trovano sulla strada riconoscendo anche se si tratta di persone o animali. Pedoni o animali che superano i 50 centimetri di altezza vengono individuati dalla camera termica in un raggio ampissimo che va dai 15 ai 200 metri di distanza dall’auto con una velocità che può raggiungere anche i 160 km/h.

Grazie al sistema Night Vision, dunque, il guidatore ha un quadro chiaro di quello che accade nel tracciato antistante la vettura grazie ad una riproduzione, su una scala di grigio, in base al calore corporeo degli oggetti che possono essere sulla traiettoria di guida.

Se l’ostacolo si trova ai lati dell’auto è inquadrato di giallo, perché il rischio di impatto non è così certo. Se si trova nella traiettoria della macchina è, invece, contornato di rosso perché individuato come un possibile e concreto pericolo. In quest’ultimo caso, Night Vision mette in allerta il conducente con un allarme sonoro di forte intensità, per richiamarne l’attenzione.

Un sistema, il PEUGEOT Night Vision, che affianca tutti, chi torna a casa dal lavoro, chi si sposta in città per svolgere commissioni o semplicemente mentre ci si muove in auto dopo una serata con gli amici o alla fine degli allenamenti in palestra.

Night Vision Peugeot: su quali modelli è disponibile

Night Vision Peugeot è una vera rivoluzione. Un servizio integrato che difficilmente si trova sul mercato per le vetture non di lusso. Ad oggi, infatti, la casa del Leone è l’unica ad offrire questo tipo di tecnologia avanzata su alcuni modelli dei suoi segmenti C e D, alzando ancor di più l’asticella di qualità e sicurezza dei propri veicoli.

Su quali modelli è disponibile il sistema di visione notturna? Non solo sull’ammiraglia Peugeot 508 e 508 SW sulla quale ha debuttato. Oggi Night Vision è disponibile anche sui SUV del Leone più grandi, Nuovo 3008 e Nuovo 5008. Un optional che fa la differenza alla guida e che, con un costo di listino contenuto in mille euro, può essere richiesto su tutti gli allestimenti GT e GT Pack dei modelli appena citati, mentre è di serie sulla gran turismo punta di diamante della Casa, la 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED, sia in versione fastback che SW. Su di essi l’automobilista può scegliere la visualizzazione dell’immagine ripresa dalla telecamera anteriore sfruttando le potenzialità del Peugeot i-Cockpit®, oppure nascondere la visuale e attivare l’allarme quando necessario.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close