• 22 Giugno 2024 8:10

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Napoli, ragazzine minacciate con il coltello, bloccato un ‘branco’ di minorenni

Ott 28, 2017

Sei giovanissimi bulli sono stati bloccati dalla Polizia nel quartiere Fuorigrotta di Napoli: i giovanissimi, un branco composto da un 15enne e cinque 14enni, in Piazza San Vitale hanno accerchiato le tre vittime tredicenni, due ragazzine che erano in compagnia di un amichetto e, dopo averli derisi, li hanno minacciati con un coltello a scatto.

Gli

agenti del commissariato di Polizia San Paolo e di una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura hanno bloccato i 6 ragazzini, trovati in possesso di un coltello.

Per tutti è scattata la denuncia, in stato di libertà, di concorso e porto abusivo di arma illegale. I giovanissimi bulli, tre dei quali abitanti nel Rione Traiano, due nel quartiere Cavalleggeri d’Aosta ed uno nel Rione Loggetta, sono stati affidati ai genitori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close