• 29 Giugno 2022 20:18

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Muore su nave Tirrenia, la trovano dopo 14 giorni: il giallo della turista tedesca

Nov 15, 2016

Bisognerà ancora attendere il riconoscimento ufficiale da parte del marito e poi l’autopsia per provare a risolvere il giallo della donna tedesca trovata morta ieri in una sala motori del traghetto della Tirrenia Sharden ormeggiata a Porto Torres. Imelda Bechstein, 74 anni, era scomparsa il 30 ottobre mentre era in viaggio verso Genova a bordo della nave in compagnia del marito. L’uomo aveva subito sporto denuncia, si riteneva che fosse finita in mare, forse incidentalmente, forse no, in ogni caso era sparita. Ieri però, colpo di scena. Il corpo della donna, 14 giorni dopo la scomparsa, è stato trovato, attorno alle 13, nella sala vicino alle eliche di prua durante un’esercitazione dell’equipaggio. Non dovrebbero esservi dubbi sull’identità dell’anziana ma solo il riconoscimento del marito, in arrivo dalla Germania, potrà assicurare l’ufficialità. Solo dopo verrà effettuato l’esame del cadavere che, in base a una prima verifica, non presenterebbe segni di violenza nè di lotta.

Resta da capire cosa sia successo, e soprattutto perchè un’anziana si sia avventurata in un locale poco frequentato anche dagli uomini dell’equipaggio. Oppure scoprire perchè qualcuno ce l’abbia spinta e, forse, lì uccisa oppure lasciata morire con una lunga agonia.

Quando il marito si era accorto dell’assenza della moglie, l’aveva prima cercata e poi aveva denunciato la scomparsa. Ed erano immediatamente scattate le ricerche che non avevano dato alcun esito. E intanto sono state aperte due inchieste: una della procura della Repubblica di Genova alla quale si era rivolto il marito della donna e l’altra di quella di Sassari nel cui territorio è stato trovato il cadavere. L’ipotesi più inquietante è che la donna non sia morta subito ma dopo qualche giorno, imprigionata nella sala motori mentre il traghetto faceva la spola tra Porto Torres e Genova.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close