• 14 Aprile 2021 11:58

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Mosnel alla boa del 180mo festeggia con EBB

Lug 5, 2016
Mosnel 180 032

Che sia lei la donna di Franciacorta nessuno ha dubbi: Emanuela Barboglio Barzanò; è lei che ha voluto dare uno slancio innovativo all’azienda vitivinicola di famiglia tanto da cambiare il nome in Il Mosnel, la pietraia, antico toponimo di derivazione celtica che ben rappresenta il territorio di quasi 40 ettari oggi vitati.

Mosnel, l’articolo scompare, oggi rappresenta una realtà vitivinicola franciacortina guidata dai figli di Emanuela, Giulio e Lucia Barzanò, quinta generazione che vede le celebrazioni del 180esimo di produzione vinicola ufficialmente registrata sotto la famiglia Barboglio. In occasione di questo ambìto traguardo Mosnel ha ospitato una degustazione verticale che per la prima volta ha visto protagonisti tutti i millesimi della cuvée di prestigio dell’azienda, dedicata alla signora che ha saputo a suo tempo intuire la bontà del territorio su cui dover decisamente ed amorevolmente investire.

Giulio e Lucia Barzanò

Giulio e Lucia Barzanò

EBB. Solo le iniziali, la delicatezza dei figli per non “disturbare” la mamma, che ha chiesto di essere lasciata tranquilla quando non ci sarebbe stata più. Dieci annate a partire dalla 2003, ciascuna con sue proprie caratteristiche, ciascuna con una sua storia da raccontare. Una storia di clima, una storia di persone, una storia del tempo che trascorre e che perfeziona ed arricchisce il vino prima in legno, poi in vetro.

Franciacorta Extra Brut EBB

Solo Chardonnay, solo dalle migliori parcelle dei vigneti di proprietà, solo il mosto fiore (in questo caso la prima frazione del 50% di succo) da uve rigorosamente raccolte a mano ed adagiate in piccole casse. Parte delle uve vivono la fermentazione primaria in botti di rovere in cui il vino resta per cinque mesi. In primavera assemblaggio dei vini provenienti dalle cinque parcelle di Dosso, Limbo, Larga, Mosnel, Roccolo, imbottigliamento, accatastamento nelle cinquecentesche cantine della proprietà. Un vino dal carattere unico, dalla personalità spiccata che raggiunge l’espressione massima, il prodotto del cuore, la maturità produttiva: una sintesi elegante dello stile di Franciacorta secondo Mosnel.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close