• 29 Giugno 2022 22:09

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Arrestato reclutatore Isis in Italia

Nov 14, 2016

lunedì 14 novembre 2016 12:30

(ANSA) – ROMA, 14 NOV – Moez Fezzani, conosciuto come AbuNassim, considerato tra i reclutatori dell’Isis in Italia, èstato arrestato in Sudan. Avrebbe fatto parte, tra il ’97 e il2001, di una cellula del ‘Gruppo salafita per la predicazione eil combattimento’ con base a Milano che reclutava uomini dainviare nei Paesi in guerra. Nel 2014 è stato condannatodefinitivamente a Milano per associazione per delinquere confinalità di terrorismo; nel 2012 era stato assolto in primogrado e espulso dall’Italia. Fezzani era ricercato in base ad unmandato di cattura internazionale, dopo la condanna definitiva a5 anni e 8 mesi, emesso dalla Procura Generale della Repubblicadi Milano per associazione per delinquere con finalità diterrorismo. E’ stato individuato in Sudan grazie al lavoro delledue agenzie di intelligence italiane. Nato a Tunisi nel ’69, èconsiderato militante di Al Qaida in Afghanistan, è noto daoltre 20 anni per le sue attività nell’ambito di una delleformazioni satellite di Al Qaida, Ansar Al Sharia Tunisia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close