• 2 Ottobre 2022 18:39

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Mosca,nessun taglio petrolio allo studio

Ott 11, 2016

BAC

martedì 11 ottobre 2016 12:39

(ANSA) – MOSCA, 11 OTT – La Russia non sta “considerando” almomento l’ipotesi di una “riduzione delle produzione” delpetrolio ma solo “un congelamento ai valori attuali”. Così ilministro dell’Energia russo Alexander Novak alla Tass daIstanbul. Ieri il presidente Putin, ad Istanbul, aveva aperto aun possibile congelamento o riduzione della produzione,provocando un’impennata del prezzo del greggio sui mercati.Novak ha aggiunto che con l’Arabia Saudita si discute “un pianodi azione comune per ottimizzare la produzione di greggio e lacooperazione fra i due paesi”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close