• 5 Ottobre 2022 23:21

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Abass piega Varese, derby lombardo all’EA7

Ott 16, 2016

lunedì 17 ottobre 2016 00:02

ROMA – Il posticipo della terza giornata è di Milano, che supera 79-71 e fa sua la classicissima del basket italiano rimanendo così a punteggio pieno, unica squadra della Serie A. L’EA7 rimane in controllo per 40 minuti, dopo essere partita 7-0. Repesa amplia le rotazioni dopo le fatiche di Eurolega e ottiene ottime risposte da Pascolo e Abass, 11 punti il primo e 5 il secondo. La differenza la fanno anche i unghi (Macvan, McLean e Pascolo) e così passa in secondo piano la serata così così di Hickma, la partita non indimenticabile di Simon, peraltro condizionato dai falli, e un Raduljica da 2 punti.

VARESE CI PROVA – In casa Varese brilla la stella di Avramovic (19 punti e 4 assist), la squadra di Moretti non viene mai travolta ma non riesce mai a impensierire seriamente i padroni di casa. Milano guadagna la doppia cifra di vantaggio nel primo tempo e tocca il +15 in un paio di occasioni nell’ultimo quarto, fino al 79-71 conclusivo. Per Varese 19 di Avramovic, 14 di Campani, 11 di Cavaliero, 7 stoppate per Pelle. Milano ha 11 punti da Macvan, 11 da pascolo, 13 da McLean e 15 da Abass.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close