• 22 Maggio 2022 4:25

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Lupa morta a Neirone, indagini della vigilanza regionale

Mar 9, 2018

Una lupa è stata ritrovata priva di vita sulla strada nella frazione Arinari, nel Comune di Neirone. Segnalata dagli abitanti, sono arrivati a recuperarla gli agenti della vigilanza regionale, ex polizia provinciale. Dopo i primi rilievi sul posto, l’animale è stato trasportato a Genova, presso l’istituto zooprofilattico sperimentale di Liguria, Piemonte e Val d’Aosta per l’esame bnecroscopico che servirà a chiarire le cause della morte.

“Molto probabilmente è stata investita – spiegano gli agenti della Vigilanza regionale che l’hanno trovata, Filippo Crosio e Michela Baroni – ha un forte trauma in testa, però intorno all’animale abbiamo trovato molti peli di daino, non escludiamo che il decesso possa essere stato causato da un calcio ricevuto da un altro animale”. La lupa sarà sottoposta a radiografia per esaminare se nel suo corpo ci siano pallini di piombo, e dunque per escludere che la morte sia avvenuta a causa di un episodio di bracconaggio.

“Non ci siamo stupiti del ritrovamento, ormai a pochissima distanza dalla

città la fauna selvatica è ricchissima e le segnalazioni e pure il nostro monitoraggio della presenza del lupo rende assolutamente normale riscontrare che diversi esemplari di lupi vivano ormai abiutalmente in queste zone”, aggiungono i due agenti che hanno immediatamente informato del ritrovamento l’assessore regionale all’Ambiente, Stefano Mai.

A seconda dell’esame necroscopico, la vigilanza regionale provvederà a notificare eventuali reati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close