• 3 Dicembre 2021 10:38

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

L’elettrica monoposto, un’auto così non l’avete mai vista

Ott 16, 2021

Sei anni di lavoro, milioni di dollari investiti in ricerca e sviluppo e… appena tre ruote. Un risultato che, a una prima occhiata, potrebbe apparire ai più come un fallimento. Per i canadesi di ElectraMeccanica, invece, rappresenta un successo senza pari: il progetto di realizzare una minicar elettrica con tre ruote (per l’appunto) è arrivato finalmente a conclusione.

In questi giorni, infatti, i primi modelli di Solo stanno per uscire dalla linea di produzione, pronti per essere consegnati ai legittimi proprietari. Presentato in anteprima nel lontano 2016, il triciclo elettrico del costruttore canadese (che ha però collaborato con un partner tecnologico e industriale cinese) non passa di certo inosservato in strada. Le tre ruote sono disposte in maniera un po’ anomala: due nella parte frontale e solamente una nel posteriore.

In questo modo, Solo assume la forma di una goccia d’acqua rovesciata, con forme rastremate e decisamente affusolate. L’interno dell’abitacolo, come suggerisce anche il nome scelto dai creativi di ElectraMeccanica, è progettato per ospitare un solo passeggero, rendendo Solo un’alternativa più sicura a veicoli come bici e scooter elettrici o monopattini (molto pericolosi).

Solo triciclo elettrico canadese

Progettato in Canada e prodotto negli USA con un partner industriale cinese, Solo è una monoposto elettrica con 160 km di autonomia

Sul fronte delle caratteristiche tecniche, invece, il triciclo full-electric canadese ha ben poco da invidiare ad altri veicoli alimentati a batteria. La power unit elettrica sviluppa 53 cavalli di potenza, più che sufficienti per spingere Solo alla velocità massima di 129 chilometri orari. Il battery pack da 17,3 kWh si ricarica in circa 3 ore e garantisce un’autonomia di 160 chilometri con singola carica. Una distanza non eccessiva, ma più che sufficienti per spostarsi da casa verso lavoro per una settimana, o quasi. Non mancano poi il servosterzo, l’aria condizionata e il sistema di infotainment, oltre ad alcune dotazioni pensate per migliorare la sicurezza (come il limitatore di coppia).

Il triciclo elettrico canadese è in fase di produzione in un polo produttivo di 22 mila metri quadrati in quel di Mesa, in Arizona. Solo verrà inizialmente venduto in California, Arizona, Colorado, Oregon e nello stato di Washington con un prezzo di listino di 18.500 dollari. Già nei prossimi mesi la commercializzazione dovrebbe essere estesa agli interi Stati Uniti e al Canada, anche se date certe ancora non ce ne sono. Per quanto riguarda l’Europa, invece, c’è da mettersi il cuore in pace: al momento ElectraMeccanica non sembra intenzionata a portare il suo triciclo elettrico anche alle nostre latitudini.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close