• 19 Agosto 2022 23:16

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Championship, Birmingham ancora ko: Zola si dimette

Apr 17, 2017

lunedì 17 aprile 2017 20:01

ROMA –Gianfranco Zola fa un passo indietro. Dopo la sconfitta interna col Burton, il cinquantenne tecnico sardo si è dimesso dalla guida del Birmingham mettendo fine a un’avventura durata appena quattro mesi. Zola era arrivato lo scorso dicembre per prendere il posto di Gary Rowett, con i Blues settimi in Championship, la Serie B inglese. Ma sotto la guida dell’allenatore italiano i risultati sono stati disastrosi: per lui appena due vittorie in 24 gare – l’ultima a febbraio contro il Wigan – con un bilancio di 13 punti in 22 partite di campionato dove la squadra è precipitata al quint’ultimo posto, con appena tre lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione quando mancano tre giornate alla fine.

TIFOSI SCONTENTI – Lo scorso 10 aprile la società aveva confermato la fiducia nel tecnico nonostante la crescente insoddisfazione fra i tifosi ma il ko di oggi col Burton ha spinto Zola a farsi da parte. È la seconda volta che il tecnico sardo lascia la panchina di un club inglese: nel 2013 si dimise dal Watford dopo 5 sconfitte interne di fila. (in collaborazione con Italpress)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close