• 23 Giugno 2021 22:55

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Raiola: «Ibrahimovic? Giocherà ancora 5-6 anni, ho bisogno di soldi»

Ott 23, 2017

lunedì 23 ottobre 2017 10:14

ROMA– Mino Raiola e Zlatan Ibrahimovic, un rapporto indissolubile, quasi di simbiosi nel corso degli ultimi anni in cui non si sono mai registrati frizioni o malumori. Chissà però cosa ne pensa lo svedese delle ultime scoppiettanti battute del suo agente che tra il serio e il faceto ha dichiarato: «Deve giocare ancora 5 o 6 anni, come minimo. Non lo faccio smettere, ho lavorato in questi anni per lui e ora è il mio turno. I miei figli sono cresciuti e ho bisogno di soldi. Siamo d’accordo che durante i prossimi 5 anni lavorerà solo per me».

L’INFORTUNIO – Una boutade o un patto non scritto credibile? Raiola ha aggiunto alcuni particolari sul recupero di Ibra: «Zlatan non è una persona che si demoralizza. Ha accettato l’infortunio e lavora per tornare più forte e più completo. Quando si è fatto male ero triste per lui ma lui è tosto. Disse che non aveva nulla, che non sentiva dolore, e il medico che lo ha operato ha ammesso di non aver mai visto un ginocchio così forte dopo una carriera così lunga».

Segue servizio completo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close