• 5 Ottobre 2022 8:08

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1, Mercedes: festa in fabbrica per il titolo costruttori

Ott 12, 2016

mercoledì 12 ottobre 2016 10:05

ROMA – Festa in casa Mercedes per il terzo titolo costruttori consecutivo in Formula 1: la scuderia si è riunita nello stabilimento di Brixworth in Gran Bretagna, per brindare con tutto il personale. C’erano, logicamente, anche Nico Rosberg e Lewis Hamilton, i vertici della scuderia e i meccanici del team. «Anche l’ultimo dei ragazzi, con la più piccola parte nel nostro motore, è un vincitore – ha detto il presidente non esecutivo Niki Lauda – So quante ore avete dovuto lavorare, soprattutto dopo la Malesia. Dobbiamo andare avanti con lo stesso ritmo e lavoro per essere sicuri che nessuna delle nostre vetture nelle ultime gare abbia problemi», ha concluso.

PARLA HAMILTON Qualche parola di ringraziamento è arrivata anche da Lewis Hamilton: «Sono così orgoglioso di tutti voi», ha detto. Staccato di 33 punti dal compagno di squadra Rosberg in classifica a 4 gare dalla fine del campionato, il pilota inglese ha aggiunto: «Sto già guardando avanti, ci sono ancora quattro Gp e ho un incredibile supporto». Compreso quello del team principal Toto Wolff: «È molto difficile tornare dopo una gara dura e in cui il tuo compagno di squadra ha fatto un sacco di punti. Ma lui è un tre volte campione del Mondo, è in grado di recuperare da questo momento difficile» ha dichiarato a proposito di Hamilton. Alla domanda se la conquista del Mondiale Costruttori cambierà qualcosa nelle strategie di squadra nei prossimi Gp, Wolff non si è sbilanciato:«Non cambia niente. Non abbiamo mai dato ordini di scuderia e così vogliamo continuare sperando di non deluderli con problemi meccanici».

Classifica piloti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close