• 3 Dicembre 2021 10:59

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

La nuova MINI ha più di 300 CV, ‘velocità’ è la parola d’ordine

Ott 16, 2021

Durante l’ultimo weekend di gara del MINI Challenge al Mugello, è stata presentata la nuova John Cooper Works EVO, vettura eccezionale, pronta ad accendere i motori in vista della prossima stagione. In occasione della fine del campionato e in previsione dell’undicesima edizione del MINI Challenge, Promodrive ha presentata l’auto esclusiva.

Una belva, pronta a far vivere emozioni forti a tutti gli amanti del motorsport, ma non solo. L’auto monta un motore 2.0 twin power Turbo in grado di sprigionare l’eccezionale potenza di 306 cavalli. La parola d’ordine per questo bolide? Velocità. Un’auto unica, studiata in ogni dettaglio proprio per il mondo del MINI Challenge e che potrà mettere alla prova quelle che sono le capacità di guida dei piloti più esperti, che si sfideranno all’ultimo secondo, per riuscire a vincere il trofeo del campionato monomarca MINI.

La nuova MINI John Cooper Works è EVO, rappresenta infatti una vera e propria evoluzione, un progetto che è nato grazie agli anni di esperienza e di lavoro di Promodrive nel mondo delle corse. Una vettura unica che, è vero, guarda senza dubbio al futuro, ma riesce a mantenere intatte anche tutte quelle sensazioni tipiche che solo una MINI John Cooper Works in pista sa regalare.

La potenza è aumentata, grazie al lavoro realizzato sull’elettronica, senza modificare il motore, che rimane di serie. La macchina presenta parti aerodinamiche differenti rispetto al modello attualmente in uso, risulta così più larga e con parafanghi che ricordano lo stile della MINI John Cooper Works GP, elementi che hanno reso questo nuovo bolide molto più accattivante e aggressivo.

Presentata la nuova MINI John Cooper Works Challenge EVO per il campionato

Correrà nella prossima stagione la nuova MINI John Cooper Works Challenge EVO

La nuova MINI John Cooper Works EVO (come tutte le versioni di questo modello della Casa) punta sulla tecnologia, presenta un volante moderno, che consente ai piloti di attivare diverse funzionalità; è tagliato nella parte superiore in modo da rendere semplice la lettura del display. L’auto vanta interni molto più puliti e rifiniti a livello di abitacolo, il costruttore ha posto grande attenzione alla sicurezza e ad elementi che sono stati studiati e realizzati appositamente per questa tipologia di auto, firmati MINI Challenge, come le pinze dei freni e il Roll Bar presente nell’abitacolo, omologato FIA.

Il nuovo bolide EVO è una naturale evoluzione del modello precedente e sarà la protagonista indiscussa del prossimo campionato, correrà insieme alle auto della categoria PRO e LITE, con le giovani promesse della MINI Challenge Academy.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close