• 19 Maggio 2022 3:59

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

La guida autonoma arriva sulle autostrade italiane

Mar 8, 2018
La guida autonoma arriva sulle autostrade italiane

Con la firma del decreto “Smart Road” da parte del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio diventa anche in Italia possibile per costruttori istituti universitari ed enti pubblici e privati di ricerca la sperimentazione su strada di veicoli a guida autonoma.

Tale possibilità è stata prevista dalla Legge di Bilancio 2018, che autorizza anche la sperimentazione delle soluzioni tecnologiche per adeguare la rete infrastrutturale italiana ai nuovi servizi V2X.

«Il decreto Smart Road mira a realizzare un miglioramento della rete stradale nazionale attraverso una sua graduale trasformazione digitale, con l’obiettivo di renderla idonea a dialogare con i veicoli connessi di nuova generazione, anche nell’ottica di rendere possibile l’utilizzo dei più avanzati livelli di assistenza automatica alla guida, nonché per migliorare e snellire il traffico e ridurre l’incidentalità stradale», spiega una nota del MIT.

Sarà dunque necessario dotare le principali arterie di reti di trasporto di dati a banda larga, per permettere ai veicoli di comunicare con le infrastrutture.

Inoltre, entro il 2025 tutte le aree di servizio e di parcheggio saranno dotate di hot-spot Wi-fi aperti agli utenti. In preparazione c’è anche un sistema per rilevare il traffico e le condizioni meteo e fornire previsioni a medio-breve termine e una stima/previsione per i periodi di tempo successivi.

Sulla base dei dati raccolti, poi, il sistema offrirà contenuti per servizi avanzati di informazione sul viaggio agli utenti, offrendo a questi gli itinerari alternativi da seguire in caso di congestione dovuta a traffico pesante o incidenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close