• 14 Agosto 2022 14:46

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Volley: A2 Maschile, Play Out, Grottazzolina vince anche Gara 3 ed è salvezza

Apr 19, 2017

mercoledì 19 aprile 2017 10:10

GROTTAZZOLINA (ASCOLI PICENO)- Il match valido per l’anticipo di Gara 3 dei Play Out Videx Grottazzolina – Materdominivolley.it Castellana Grotte ha avuto inizio un’ora dopo, alle 21.30, per il ritardato arrivo nelle Marche della Materdominivolley.it a causa di un blocco autostradale.

La matricola Videx Grottazzolina conquista tra le mura amiche la terza vittoria consecutiva nei Play Out, dopo un lungo match combattuto in cinque set dove la truppa guidata da Vincenzo Fanizza non ha mai mollato (29 punti per Bellei) sino alla resa nel quinto parziale. Gli uomini di Massimiliano Ortenzi, con Poey che segna 34 punti, si aggiudicano così la salvezza mantenendo il posto nella Serie A2 2017-2018.

Il risultato di oggi decreta la retrocessione della Materdominivolley.it Castellana Grotte nella Serie B della prossima stagione.

Restano ancora due retrocessioni da stabilire tra le perdenti dei confronti Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Pool Libertas Cantù (sull’1-1 nella Serie) e tra Aurispa Alessano – GoldenPlast Potenza Picena (con i potentini avanti 2-0), in campo per la terza giornata nel week end di sabato 22 e domenica 23 aprile.

I PROTAGONISTI-

Vincenzo Fanizza (Allenatore Materdomini.it)- « Gara in equilibrio totale in tutti i set, per noi non era facile considerato il fatto di giocare in trasferta e anche considerate le nove ore di viaggio e le difficoltà incontrate con il traffico per strada. Abbiamo giocato benissimo stasera, dimostrando di saper stare in campo e questo è un rammarico per quanto fatto domenica in casa. Devo dire che in questa serie spareggio a fare la differenza sono stati, a vantaggio di Grottazzolina, giocatori di grande esperienza come Poey. Bilancio stagionale? Siamo stati anche sfortunati. Se non ci fossero stati tanti infortuni e tanti problemi di infermeria ogni settimana, avremmo fatto un campionato diverso. Poi ai playout abbiamo incrociato la squadra più tosta. Con altre squadre sarebbe andata a finire in modo diverso. Da dove ripartire? Dai ragazzi della nostra Accademia che hanno fatto bene in questa stagione, dal nostro progetto giovanile, da una società solida, da un presidente che ci sostiene, da un direttore sportivo di grande esperienza, dai nostri tanti dirigenti e sponsor che ci seguono sempre e credono nella nostra realtà. E da tanta pazienza. Con i giovani bisogna avere soprattutto pazienza ».

IL TABELLINO-

VIDEX GROTTAZZOLINA – MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3-2 (25-22, 27-25, 26-28, 24-26, 15-10)

VIDEX GROTTAZZOLINA: Cecato 3, Vecchi 9, Tomassetti 6, Poey 34, Sideri 4, Salgado 11, Brandi J. (L), Gabbanelli (L), Brandi N. 0, Fiori 1, Paris 10. N.E. Girolami, Pison, Cester. All. Ortenzi. MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Buzzelli 4, Fiore 16, Gargiulo 9, Bellei 29, Lavia 16, Sighinolfi 11, Catania (L), Primavera (L), Longo 0, Casoli 0, Scopelliti 0. N.E. Disabato, Occhiogrosso, Losco. All. Fanizza.

ARBITRI: Marotta, Mattei.

NOTE – durata set: 24′, 33′, 32′, 30′, 28′; tot: 147′.

PLAY OUT SERIE A2 UNIPOLSAI – GARA 3-

Sabato 22 aprile 2017, ore 20.30

Aurispa Alessano – GoldenPlast Potenza Picena (Vecchione-Morgillo)

Domenica 23 aprile 2017, ore 18.00

Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Pool Libertas Cantù (Pecoraro-Jacobacci)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close