• 18 Aprile 2021 11:00

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Israele, dal c.t. “Cenerentolo” al ribelle “Balo” Ben Haim

Set 5, 2016
05 settembre 2016 – Haifa

A destra Elisha Levy, 58 anni, con un assistente. Afp

A destra Elisha Levy, 58 anni, con un assistente. Afp


Reduce dall’inutile quarto posto nelle qualificazioni all’Euro 2016, Israele ha cambiato c.t.: al posto di Eli Gutman c’ Elisha Levy, anche lui k.o. al debutto in amichevole con la Serbia, “molto emozionato” per l’incarico. Con il compito di rinnovare la nazionale per l’Euro 2020. Levy, 58 anni, secondo il quotidiano Jerusalem Post “non il miglior c.t. cui Israele potesse aspirare, ma si trovato al posto giusto nel momento giusto”. Lo paragonano a “Cenerentola” perch ha allenato tutte le squadre, cominciando dal basso, ma poi ha vinto due campionati con il Maccabi Haifa portandolo in Champions, nel gruppo della Juve. Si sente investito di “una missione”, prende 160 mila dollari all’anno, ha un biennale.

VERSO IL 4-5-1 — Dovrebbe giocare con un 4-5-1 pronto a trasformarsi in 4-3-3. Senza rischiare troppo. I giocatori pi importanti sono il fantasista Zahavi, il play Nir Biton (Celtic) e l’esterno offensivo di sinistra Ben Haim che qui paragonano a Balotelli e Cassano per una tecnica superiore combinata con un carattere ribelle.
LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SULLA GAZZETTA DI OGGI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close