• 4 Ottobre 2022 5:27

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Juventus, Allegri: «Gran parte del merito è di Buffon»

Ott 18, 2016

martedì 18 ottobre 2016 23:44

LIONE – «Vincere era importante. Dopo tre partite abbiamo sette punti, senza subire gol. Gran parte del merito è di Buffon e delle sue parate. Nel primo tempo abbiamo giocato troppo poco in verticale, per fortuna nel secondo ci ha pensato l’arbitro a darci una svegliata e a darci più campo e spazio per giocare meglio: devo comunque fare i complimenti ai ragazzi, non era facile portare a casa una partita del genere». Obiettivo e ironico, Massimiliano Allegri parla così del successo della Juve a Lione, parlando ai microfoni di Premium Sport. «Abbiamo sofferto molto la velocità del Lione, ci hanno creato problemi specie nel primo tempo – prosegue il tecnico bianconero – Dobbiamo cercare di giocare meglio, essere più sereni e velocizzare i passaggi: quando trovi una squadra chiusa bisogna solo avere pazienza. Anche la corsa senza palla e gli inserimenti sono aspetti da migliorare. E dobbiamo farlo in fretta perché sabato contro il Milan non sarà semplice, gioca bene con calciatori giovani e bravi. Cosa deve fare Cuadrado per giocare titolare? In quel ruolo ho tre giocatori, le partite si vincono anche al 70′», conclude Allegri.

FURIA BUFFON IN TV

CUADRADO: «HO TIRATO UNA BOMBA, È ANDATA BENE»

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close