• 29 Settembre 2022 19:54

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Spagna, Federazione punita per contratti a minorenni

Ott 25, 2016

martedì 25 ottobre 2016 12:17

ROMA – La Commissione disciplinare della Fifa ha sanzionato la Federcalcio spagnola (Rfef) per la vicenda dei trasferimenti internazionali di giocatori minorenni. Il provvedimento ha stabilito un’ammenda di 220mila franchi svizzeri e un termine di sei mesi di tempo per regolarizzare i contratti che sono stati trovati in violazione delle norme in vigore sulla materia. Le indagini, inizialmente condotte dalla “Fifa Transfer Matching System Gmbh”, hanno portato alla luce una serie di infrazioni riguardanti alcuni giocatori minorenni ingaggiati dall’Atletico Madrid tra il 2007 e il 2014 e dal Real Madrid tra il 2005 e il 2014.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close