sabato 10 dicembre 2016 12:22

ROMA – Nel 2016 ha chiuso com il quarto posto nel mondiale costruttori, per il 2017, grazie alle nuove regole, la Force India punta a entrare tra le prime tre scuderie. È l’obiettivo del suo pilota Sergio Perez: «L’anno prossimo abbiamo una grande opportunità per fare ancora meglio. Con le novità che arriveranno abbiamo la possibilità di chiudere la stagione tra i primi tre» spiega il messicano. «Abbiamo un buon potenziale, ottima gente e il budget è buono – aggiunge – non siamo a livello dei top team, ma se facciamo tutto bene possiamo farcela».

DARE IL MASSIMO Perez ribadisce la differenza di prestazioni dalle tre grandi scuderie, ma sa che la Force India può arrivare in alto: «Siamo sempre un piccolo team, ma abbiamo dimostrato di avere un buon potenziale dall’inizio. Sarà fondamentale tirare fuori il massimo dalla nostra macchina». Poi qualche parola sul suo nuovo compagno di squadra, Esteban Ocon, al suo secondo anno in F1: «Il team ha scelto la migliore soluzione possibile. Siamo tutti felici di averlo qui. Speriamo che riesca a portare tanti punti».

Tutto sulla F1