• 5 Ottobre 2022 7:54

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1, Magnussen: «Gp Brasile gara leggendaria»

Nov 6, 2016

domenica 6 novembre 2016 09:02

ROMA«È una gara leggendaria, ha regalato sempre grandi gare e molti dei miei idoli hanno corso lì. Quando ero piccolo il Mondiale finiva in Brasile, ora non è più così ed è un peccato perché non c’è la sensazione dell’ultimo gran premio, ma comunque rimane un weekend fantastico». Kevin Magnussen è pronto a tornare in pista per quella che forse potrebbe essere la sua penultima gara con la Renault: dopo la firma di Hulkenberg, il team francese non ha ancora ufficializzato il nome del pilota che affiancherà il tedesco.

CONCENTRAZIONE Nel frattempo il pilota danese si concentra su quello che accadrà in pista: «È uno dei pochi circuiti dove si corre in senso antiorario, e dunque è un bene che sia così vicino alla gara di Austin, dove accade lo stesso. Dalla prima curva in poi è un circuito emozionante, pieno di curva, un circuito dove la guida conta moltissimo. Non vedo l’ora di scendere in pista, daremo tutto per un buon risultato».

Renault a caccia del secondo pilota

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close