• 2 Agosto 2021 14:36

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il PC dei lettori: quando la pasta termica fa la differenza

Set 28, 2016

“Il PC dei lettori” di oggi è quello del lettore Vincenzo, che ci presenta un sistema basato su una scheda madre Gigabyte G1.Sniper Z97 con CPU Intel Core i7-4790K (raffreddata da un NZXT Kraken X31), 8 GB di memoria DDR3 Corsair Platinum a 1866 MHz e scheda video EVGA GTX 960 FTW.

pc lettore vincenzo 01pc lettore vincenzo 01
Clicca per ingrandire

Per quanto riguarda l’archiviazione troviamo un SSD Samsung 850 PRO da 256 GB e un hard disk WD Caviar Blue da 500 GB. L’alimentatore è un Nilox SRM 600.

La configurazione è quindi ottima per quanto concerne il processore, ma meriterebbe un upgrade di memoria ad almeno 16 GB e magari una scheda video più potente – potrebbe andare bene una recente RX 470 o una GTX 1060.

Ho sostituito la pasta termica di Intel con la Liquid Pro tra DIE e IHS e ho lappato la superficie di dissipatore e CPU”, ci spiega Vincenzo. “Con vari programmi di stress, con tutti i core attivi e una frequenza di 4400 MHz arriva a un massimo di 75 °C. Prima con la CPU originale arrivavo a 90 °C e la CPU entrava in throttling”.

pc lettore vincenzo 02pc lettore vincenzo 02
Clicca per ingrandire

“In inverno la CPU mantiene 25 – 27 °C in idle, mentre la GPU rimane a 30/35 °C con le ventole ferme (partono a 50 ℃). Sotto stress la CPU arriva sui 70 °C”. Vincenzo usa il PC principalmente per lavoro, ma ha intenzione di acquistare qualche gioco per dilettarsi.

pc lettore vincenzo 03pc lettore vincenzo 03
Clicca per ingrandire
pc lettore vincenzo 04pc lettore vincenzo 04
Clicca per ingrandire
pc lettore vincenzo 05pc lettore vincenzo 05
Clicca per ingrandire

“Ho apportato qualche miglioria sostituendo le ventole originali e mettendoci delle Corsair da 120 mm, ho installato una nuova scheda di rete Asus PCE-AC56 così da potermi connettere al nuovo router in Wi-Fi con il nuovo standard ac a 5 GHz, e ho preso una chiavetta Bluetooth sempre Asus”, ci fa sapere Vincenzo che – per il momento – non ha ulterioria acquisti da fare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close