• 22 Giugno 2021 13:03

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il nuovo Volkswagen Multivan T7: così il Bulli diventa moderno

Giu 11, 2021

Uno dei pochissimi veicoli che ancora oggi riesce ad essere un mezzo di culto, privilegio solo per pochi modelli, è un monovolume, anzi un van. E stiamo parlando in particolare del Multivan. In anteprima mondiale, Volkswagen Veicoli Commerciali presenta una generazione del bestseller concepita completamente ex novo.

Il nuovo Volkswagen Bulli si basa per la prima volta sul pianale modulare trasversale (MQB). Compie quindi un grande passo in avanti dal punto di vista tecnico, d’ora in poi la gamma delle motorizzazioni comprenderà, novità assoluta, un sistema ibrido plug-in. Il Multivan può diventare per determinati periodi uno Zero Emission Vehicle. Inoltre, la gamma viene dotata per la prima volta di sistemi di assistenza, azionamento dei comandi e infotainment di ultimissima generazione.

Ottimo progresso anche nel campo della sicurezza in caso di incidente. Il DNA del design del Bulli è stato ulteriormente sviluppato pur preservandone l’originalità, nessun altro van viene costruito da oltre 70 anni e nessun altro è stato affinato generazione dopo generazione come un diamante. Ecco perché anche il nuovo Multivan è immediatamente riconoscibile come discendente del leggendario T1.

Volkswagen ha presentato quindi in anteprima mondiale assoluta la settima generazione del Bulli, che segna l’inizio di una nuova era. Inizia infatti un decennio che sarà segnato da diverse forme di elettrificazione dei sistemi di propulsione e dall’avvento della guida automatizzata. L’offerta del Bulli sarà suddivisa in futuro in tre colonne portanti: la gamma Multivan, il Transporter 6.1 e, a partire dal 2022, la versione di serie dell’ID.BUZZ.

Ognuno dei quali ha la sua grande importanza, quindi il T6.1 si conferma lo specialista per l’uso commerciale come Transporter e Caravelle, mentre come California rimarrà un’icona tra i camper. Nel prossimo futuro due modelli elettrici conquisteranno nuovi segmenti: l’ID.BUZZ, ovvero il van all’insegna del lifestyle, e l’ID. BUZZ Cargo, il furgone pensato a misura per la dimensione urbana.

Gli interni del nuovo Volkswagen Multivan

Gli interni funzionali della nuova generazione di Volkswagen Multivan

Nel frattempo il nuovo Multivan svolgerà il suo compito di veicolo multiuso, nella versione Multivan eHybrid con trazione ibrida plug-in, diventa anche uno “Zero Emission Vehicle” e grazie alla sua eccezionale autonomia complessiva, si presenta come un van ideale per i lunghi viaggi.

Vanta inoltre una capacità di carico fino a 4.053 litri, che permette di affrontare con tranquillità ogni tipologia di trasloco e di trasportare anche l’attrezzatura sportiva per i più avventurosi. Oltretutto il Multivan vanta un peso rimorchiabile massimo di 2.000 kg. La nuova generazione del sarà lanciata nella seconda metà del 2021.

La nuova generazione di Volkswagen Multivan

Volkswagen Veicoli Commerciali presenta il suo nuovo Multivan

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close