• 2 Marzo 2024 18:32

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il generale Vannacci nominato capo di Stato Maggiore delle forze operative terrestri  

Dic 3, 2023

AGI – Da domani, 4 dicembre, il generale Roberto Vannacci sarà trasferito a Roma dove assumerà l’incarico di “capo di Stato Maggiore del comando delle forze operative terrestri/comando operativo dell’esercito”. E’ quanto riporta, sul proprio sito, La Gazzetta di Lucca.

Il generale, recentemente al centro dell’attenzione mediatica per il suo libro ‘Il mondo al contrario’, in cui sono contenuti frasi choc su omosessuali e migranti, era stato avvicendato dal comando dell’Istituto geografico militare. Il giornale toscano sottolinea che il comando a cui è stato ora assegnato Vannacci rappresenta “una delle aree di vertice dell’esercito italiano ed è responsabile dell’indirizzo delle attività di approntamento”

“In pratica si tratta di un settore vitale – si spiega ancora -, del cuore operativo dell’esercito italiano che, oltre che pianificare, organizzare e condurre tutte le operazioni che gli vengono delegate dal capo di stato maggiore dell’esercito, appronta tutte le forze terrestri che vengono inviate nei teatri operativi. Dipendono dal comandante delle forze operative terrestri e, quindi, dal generale Roberto Vannacci le divisioni Vittorio Veneto e Acqui, il centro di simulazione e validazione dell’esercito, il comando aviazione dell’esercito e il comando forze speciali dell’esercito oltre che svariati enti dell’area territoriale come il comando regione Sardegna, l’istituto geografico militare, l’organizzazione penitenziaria militare e la banda dell’esercito”.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close