domenica 4 dicembre 2016 12:40

MONZA «Io in Mercedes? Sarebbe bello, se vogliono chiamarmi… Toto Wolff il mio numero ce l’ha». Valentino Rossi, intervistato da Sky Sport, ha replicato alle parole del team principal della scuderia campione del mondo, che dovrà sostituire Nico Rosberg il prossimo anno. «Mi dispiace, era una bella lotta con Hamilton. Ma è stata una scelta del tutto personale», ha detto a proposito del clamoroso annuncio del tedesco, a pochi giorni dalla vittoria del Mondiale.

LA PROPOSTA DI WOLFF – La notizia del ritiro apre ora nuovi scenari per la Mercedes, che dovrà scegliere il compagno di squadra di Lewis Hamilton. Toto Wolff ha fatto sapere che ci saranno dei test, a cui parteciperanno anche alcuni piloti “guest”, tra cui Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Sebastian Ogier (quattro volte Campione del mondo WRC) e José María López (che si è laureato per la terza volta consecutiva Campione del Mondo WTTC).

CUORE IN FERRARI «Ho provato la Ferrari, sono molto amico di tutti i meccanici e sarebbe come un mezzo tradimento. Ma come farei a dire di no, stiamo fantasticando comunque», ha ammesso Rossi.

Le news sulla Formula 1