• 11 Agosto 2022 4:33

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Harden batte Westbrook, Golden State a valanga

Apr 20, 2017

giovedì 20 aprile 2017 09:09

ROMA – A Est Washington vince anche gara2 con Atlanta grazie a un ottimo secondo tempo. Strepitosa la prestazione di John Wall che chiude con 32 punti, 5 rimbalzi e 9 assist, fantastico anche Beal (31) che mette 16 punti nel quarto periodo con la tripla del 106-98 a 38“ dalla sirena. Atlanta si affida a Millsap (27 punti e 10 rimbalzi), per Howard solo 19 minuti, 6 punti e 7 rimbalzi. Schroder segna 23 punti ma tirando 8/21 al tiro.

ROCKETS OK – A Ovest Houston batte nuovamente OKC e si porta sul 2-0 (115-111). La prova di Russell Westbrook è memorabile, il playmaker segna 51 punti e aggiunge 10 rimbalzi e 13 assist in 41 minuti. I Thunder scappano sul 35-26, controllano il ritmo e poi si devono arrendere nell’ultimo quarto a James Harden, che sul 101-100 ispira il break di 10-0 insieme a Beverley e Gordon. Per il Barba 35 punti e 8 assist (18/20 ai liberi), Gordon chiude con 22 punti e 8/14 al tiro, Williams ne mette 21 in 21’. Anche senza Kevin Durant (affaticamento al polpaccio) Golden State asfalta (110-81) i Blazers e si porta sul 2-0. La partita si decide già nel primo quarto (33-17) e poi i Warriors prendono il largo nel terzo periodo (28-12). Portland ha Lillard e McCollum spuntati, 23 punti e 9/34 in due. Kerr applaude la sua panchina. McGee segna 15 punti, Clark 13 con 5 rimbalzi. Anche Pachulia va in doppia cifra, come Green (12), Curry (19) e Thompson (16).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close