• 3 Dicembre 2021 11:55

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Mondiali 2018: Belgio e Grecia volano

Ott 7, 2016

venerdì 7 ottobre 2016 23:08

(ANSA) – ROMA, 7 OTT – Dieci gol in tre partite. Hanno vintosolo le squadre che giocavano in casa, nel Gruppo H diqualificazione ai Mondiali 2018, in Russia. Grecia e Belgioguidano la graduatoria con 6 punti in due partite, seguite daBosnia ed Estonia a 3, Cipro e Gibilterra ancora ferme a 0. I’Diavoli rossi’ si sono imposti a Bruxelles 4-0 su unabruttissima Bosnia, che schierava i vari Lulic, Pjanic, Dzeko eJajalo. Belgi in vantaggio con Spahic, al 26′, il raddoppio èarrivato grazie ad Hazard (29′); nella ripresa Alderweireld al15′ e Romelu Lukaku al 34′ hanno chiuso i conti. Infortunio peril laziale Jordan Lukaku, che è uscito in barella al 21′ per unproblema alla caviglia. Anche l’Estonia ha calato il poker aTallin, contro la modesta Gibilterra: di Kait al 2′ e al 25′ st,Vassiljev al 7′ st e Mosnikov al 43′ st le reti. Alla Grecia,nel Pireo, sono bastati i gol di Mitroglou al 12′ pt e Mantalosal 42′ pt, per piegare Cipro e imporsi per 2-0.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close