• 19 Agosto 2022 23:08

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Curry spazza via Portland, Powell stende i Bucks

Apr 25, 2017

martedì 25 aprile 2017 09:18

ROMA – Nella notte NBA Toronto domina i Bucks 118-93 e si porta sul 3-2 nella serie. I Raptors partono 17-0 e poi gestiscono senza problemi, a sorpresa il migliore è Norman Powell con 25 punti e 8/11 dal campo. Fondamentale anche Ibaka (19+6), silenziosi Lowry (16 e 10 assist) e De Rozan (18 punti). Dall’altra parte Antetokounmpo chiude con 30 punti e 9 rimbalzi, Brogdon ci prova con 19 punti e 5/7 dall’arco. Atlanta pareggia la serie battendo 111-101 Washington, gli Hawks partono male ma poi vanno all’intervallo lungo sul 59-50 e la chiudono nel quarto periodo. Finalmente si presenta Dwight Howard con 16 punti e 15 rimbalzi, Millsap aggiunge 19 punti, Schroder 18. Washington si affida a Wall (22 punti e 10 assist) e Beal (32 punti) ma non basta.

WARRIORS INARRESTABILI – In gara4 Golden State scende in campo senza Steve Kerr in panchina (problemi alla schiena) ma ritrova Kevin Durant in quintetto, i Warriors passeggiano (128-103) a Portland e spazzano via i Blazers nel primo turno di playoff con un primo periodo da 45-22: il divario tocca poi nel secondo tempo anche i 33 punti. L’Mvp è Steph Curry, 37 punti e 7/11 dall’arco. Durant mette 10 punti, Green 21, Thompson 18. Per i Blazers l’unico che prova a resistere è Damien Lillard che realizza 34 punti, male stavolta McCollum che tira 2/12 per 6 punti. Ottimo invece Aminu, 25 punti e 7 rimbalzi con 7/12 dal campo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close