• 14 Giugno 2024 17:08

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Giornalista aggredito, a Ostia il corteo «contro le mafie»

Nov 11, 2017

Contro ogni forma di violenza, fuori la mafia dallo Stato. Contro tutte le mafie. Casa lavoro dignit, no alla violenza fascista a mafiosa. Sono alcuni dei cartelli e degli striscioni esposti a Ostia nei pressi della stazione Ostia Lido da dove ha preso il via il corteo (senza bandiere politiche) contro la mafia alla quale partecipa la sindaca Virginia Raggi, che ha sponsorizzato la marcia, promossa dal laboratorio civico del sacerdote impegnato nel sociale Franco De Donno (candidatosi alla presidenza del municipio). Insieme a lei anche rappresentanti della forse dell’ordine, di sindacati, dell’Anpi, di Sinistra Italiana e Mdp. Ad annunciare il suo sostegno, dalle pagine del Fatto Quotidiano, anche la presidente della Camera Laura Boldrini. Gioved 16 novembre prevista un’altra manifestazione con Fnsi e Libera, alla quale ha aderito anche il Pd.

La manifestazione odierna stata organizzata dopo l’aggressione al giornalista Rai Daniele Piervincenzi da parte di Roberto Spada, fratello del boss Carmine (detto “Romoletto”) condannato a 10 anni per estorsione con metodo mafioso. Stando ai documenti degli investigatori, Spada fa parte di una famiglia con presunti legami criminali con il clan Fasciani di Ostia.

Raggi: qui per chi si riconosce in valore legalit

Questa una manifestazione di cittadini che si riconoscono nei valori della legalit e vogliono contrastare criminalit e mafie. Io ho cercato di rilanciare e dare voce ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi arrivando alla manifestazione contro le mafie in partenza a Ostia. Quello che avvenuto stato vergognoso e le istituzioni hanno il dovere di reagire -ha aggiunto la sindaca – per testimoniare che Roma e Ostia ancora di pi sono contro la mafia. Non potevo non esserci. Siamo qui tra i cittadini e questa una bella risposta. Cos la sindaca di Roma Virginia Raggi all’avvio del corteo contro le mafie di Ostia. A un giornalista che le chiede in vista del ballottaggio cosa promette a Ostia, Raggi ha risposto: Questo non il momento di fare campagna elettorale.

Gip si riserva su decisione fermo Roberto Spada

Il gip di Roma Anna Maria Fattori si riservato di decidere sulla richiesta di convalida del fermo di Roberto Spada, accusato di lesioni e violenza privata aggravate dal metodo mafioso e dai futili motivi dopo l’aggressione al giornalista Rai Daniele Piervincenzi, che si era recato alla palestra gestita da Roberto Spada per fare domande sul sostegno degli Spada a Casapound (al 18% nel quartiere nuova Ostia, considerato il feudo degli Spada). Lo ha deciso al termine dell’interrogatorio di garanzia a Regina Coeli. Il fermato, nel corso dell’atto istruttorio durato circa due ore, ha ammesso di aver aggredito Piervincenzi, affermando per che la sua reazione stata legata ad una provocazione (Quella testata stata data perch sono stato provocato dal giornalista). Ora il giudice ha 48 ore di tempo per sciogliere la riserva ed emettere eventualmente una misura cautelare.

A pochi giorni dal primo turno delle municipali Roberto Spada era stato esplicito su Fb: Il 5 novembre si avvicina… – scriveva – e sento dai cittadini tutti la stessa cantilena: “Qua sto periodo se vedono tutti sti politici a raccontarci barzellette… gli unici sempre presenti sono quelli di CasaPound”.

Comitato provinciale convocato per il ballottaggio

In vista del ballottaggio che si svolger il 19 novembre, il Prefetto di Roma ha convocato, a Ostia, per marted 14 novembre, il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, alla presenza della sindaca di Roma, dei vertici delle Forze dell’Ordine e del rappresentante della procura distrettuale Antimafia.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close