• 29 Settembre 2022 19:30

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Ford, allo studio il sistema di avviso per guida contromano

Nov 6, 2016
Ford, allo studio il sistema di avviso per guida contromano

Ford sta mettendo a punto un nuovo sistema elettronico in grado di avvisare prontamente il guidatore quando imbocca per errore un senso vietato. Confrontando le informazioni rilevate da una telecamera frontale che scansiona i cartelli di fronte al veicolo con i dati immagazzinati nel navigatore satellitare, il Wrong way driving warning riesce a rilevare se il veicolo sta procedendo contromano e, nel caso, fa scattare un allarme sonoro nell’abitacolo e uno luminoso nel cruscotto.

Sviluppato presso il Centro di ricerca e innovazione di Ford Europa, con sede nella città tedesca di Aquisgrana, il Wrong way driving warning approderà entro i prossimi due anni sui modelli di serie dell’Ovale Blu: inizialmente sarà offerto in Germania, Austria e Svizzera. Il sistema risulta particolarmente efficace per prevenire gli errori di ingresso in autostrada che si possono verificare tanto nelle rampe di accesso quanto alle uscite delle aree di servizio, in quanto avvisa subito il guidatore se imbocca una strada che presenta ai due lati i cartelli di senso vietato.

Sono allo studio anche altri due sistemi. Il Cross-traffic alert permette alla vettura di arrestarsi qualora venissero rilevati veicoli o pedone nelle vicinanze in fase di parcheggio. Se il conducente ignora l’avvisatore acustico, l’auto frena autonomamente per evitare la collisione. L’Evasive steering assist, invece, permette al conducente di evitare un ostacolo inatteso qualora lo spazio di frenata sia insufficiente; per farlo, si serve di una telecamera e di un radar, in modo tale da non tagliare la strada ad altri veicoli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close