• 16 Gennaio 2022 20:56

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Fontana e il fronte del Nord sfidano Conte: senza autonomia finanziaria non ci sono margini per trattare – Il Sole 24 ORE

Lug 21, 2019

ServizioServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùINTERVISTA al governatore della lombardia

Secondo il governatore della Lombardia sull’autonomia regionale «se non ci sono resipiscenze del governo non ci sono margini di trattativa, perché senza autonomia finanziaria è tutta una presa in giro ed è inutile parlare delle singole materie».

di Gianni Trovati

21 luglio 2019


Crisi congelata, in vista incontro a tre, escluso rimpasto

3′ di lettura

«Se non ci sono resipiscenze del governo non ci sono margini di trattativa, perché senza autonomia finanziaria è tutta una presa in giro ed è inutile parlare delle singole materie». Il presidente della Lombardia Attilio Fontana, leghista della prima ora, è arrabbiatissimo. E in attesa del vertice numero mille sull’autonomia abbandona i toni moderati che gli sono soliti. «Agli oppositori dell’autonomia riconosco una capacità straordinaria di raccontare bugie con un atteggiamento da cialtroni. Ma questi no strumentali, basati su guerre inventate fra Nord e Sud rischiano davvero di spaccare il paese, creando ferite non rimarginabili».

LEGGI ANCHE / Sfida Salvini-Conte, su Autonomia scoppia la rivolta del nord leghista

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close