• 1 Agosto 2021 12:46

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1, Gp Malesia 2016, Vettel: «Speravo potessimo lottare con le Red Bull»

Ott 1, 2016
F1, Gp Malesia 2016, Vettel: «Speravo potessimo lottare con le Red Bull»

«Speravo potessimo lottare di più con le Red Bull. Sin dal Q1 siamo sempre stati più indietro; ci siamo riavvicinati, ma non abbastanza». C’è del rammarico nelle parole di Sebastian Vettel, quinto nelle qualifiche del Gran Premio della Malesia. Il tedesco della Ferrari non è riuscito a tenersi alle spalle Verstappen e Ricciardo, che occupano la seconda fila dello schieramento.

La Red Bull, però non era cosi lontana. «Credo fossimo molto vicini alle Red Bull oggi – spiega Vettel – sono abbastanza contento del mio giro, ma è mancato un decimo o due per riuscire a centrare la seconda fila. Sicuramente sarei potuto riuscire a limare il mio tempo ed essere più avanti, ma quantomeno siamo vicini, anche in ottica gara».

Quali dunque, le speranze per il Gran Premio? «Vedremo come andrà la corsa domani; dal quinto posto possiamo fare molto, ma il risultato dipenderà ovviamente dal nostro passo gara. Innanzitutto abbiamo bisogno di una buona partenza, ma la corsa è lunga, e possono succedere tante cose».

Accanto a Vettelprenderà il via della gara il suo compagno di squadra, Kimi Raikkonen, staccato di un decimo in qualifica. «Ho faticato un pochino nel mio ultimo tentativo lanciato – spiega Raikkonen – ho trovato traffico nel giro d’uscita, e non ho preso lo slancio necessario a ben figurare nelle prime curve; sono finito un po’ largo».

Ho faticato un pochino nel mio ultimo tentativo lanciato. Ho trovato traffico nel giro d’uscita, e non ho preso lo slancio necessario a ben figurare nelle prime curve; sono finito un po’ largo

«Ho colto un crono discreto – prosegue il campione del mondo 2007 – ma è un peccato essere arrivati così indietro. Domani, però, è un altro giorno». Considerazioni alla Via col vento a parte, è pur vero che la Malesia risveglia dolci ricordi in Raikkonen: qui il finlandese colse la sua prima vittoria in Formula 1, nel 2003. Vedremo se questo si rivelerà uno sprone a ben figurare domani a Sepang.

1di 22

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close