• 28 Maggio 2024 17:01

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1 GP Cina: orario di qualifiche e gara in TV

Apr 17, 2024

La F1 dopo due settimane dal successo di Max Verstappen in Giappone, ritorna in pista in Cina. Dunque, il Circus spara le sue ulteriori cartucce in terra asiatica, riaccendendo i fari sul tracciato cinese che non vede correre le monoposto più veloci del mondo da prima della pandemia di Covid-19. Per l’occasione ci sarà anche il debutto stagionale della Sprint Race, la gara breve che ha contraddistinto anche il campionato passato, e che si disputa il sabato prima della sessione di qualifiche valevoli per la griglia di partenza della domenica.

Situazione campionato di F1

La Ferrari SF-24 ha dimostrato di essere competitiva e di aver fatto dei passi da gigante rispetto all’anno scorso. In Australia Carlos Sainz Junior è riuscito persino a vincere la corsa ed è sempre andato a podio nelle tre gare da lui disputate. Anche Charles Leclerc è abbastanza in palla, ma forse si sta facendo rubare un po’ la scena dal suo collega prossimo all’addio al Cavallino Rampante. Il vero mattatore è ovviamente Max Verstappen che finora ha vinto 3 gare su 4 ed è il leader assoluto della classifica pilota. Vige una maggiore incertezza nella graduatoria costruttori, dove la Ferrari insegue la Red Bull, seguita a distanza dalla McLaren che è la terza forza di questo inizio di stagione.

Gli orari della F1

Il Gran Premio della Cina di F1 verrà trasmesso in diretta su Sky Sport e su SkyGo, oltre che in streaming su NOW, e in differita sul canale TV8 del digitale terrestre. Di seguito gli orari della programmazione completa del weekend di gara su Sky:

Venerdì 17 aprile

Prove libere 1: ore 5:30 (ora italiana);
Sprint Shootout: 9:30 (ora italiana), diretta disponibile anche su TV8

Sabato 18 aprile 

Gara Sprint: 5:00 (ora italiana), diretta disponibile anche su TV8 con replica alle 10:30
Qualifiche: 9:00 (ora italiana)

Domenica 19 aprile

Gara: 9:00 (ora italiana)

Qui, la programmazione TV8, in differita:

Sabato 18 aprile

Qualifiche: ore 12 (ora italiana)

Domenica 19 aprile

Gara: 14 (ora italiana)

Il circuito cinese

Il circuito di Shanghai è lungo 5.451 metri per un totale di 16 curve. I giri previsti sono 56 (19 per la Sprint): la distanza totale percorsa durante il Gran Premio sarà dunque di 305,066 chilometri. Nel 2019, quando si è disputato il Gran Premio di Cina più recente, a trionfare fu Lewis Hamilton su Mercedes. Difficile che l’inglese possa ripetersi in questa edizione. Qui, la Ferrari non vince dal 2013, in quell’anno a portare la Rossa sul gradino più alto del podio ci pensò Fernando Alonso, che oggi difende i colori dell’Aston Martin. Inoltre, nel 2006 qui si registra l’ultima vittoria (la 91esima) nella carriera di Michael Schumacher, sempre con la Ferrari.

L’albo d’oro annovera tanti nomi importanti, da Rubens Barrichello che battezzò con il primo posto la gara inaugurale del 2004, a Kimi Raikkonen che qui vinse nel 2007 nella stagione del suo unico trionfo iridato. Il team che ha raccolto il maggior numero di successi è Mercedes-AMG Petronas, che è transitata per prima sotto alla bandiera a scacchi per 6 volte: due vittorie per Nico Rosberg e quattro per Hamilton. Lewis è anche il pilota che qui vanta il maggior numero di trionfi: ben 6: 4 in Mercedes e 2 in McLaren.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close