• 28 Ottobre 2021 23:26

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Domani la guida su Borsa e bolle, mercoledì quella su lavoro e salario

Lug 4, 2016

Marted 5 luglio l’iniziativa editoriale del Il Sole 24 Ore L’economia per la famiglia, una serie di quaderni monografici realizzati dalle firme del Sole 24 Ore che ogni marted e ogni mercoled forniscono un’informazione esauriente ma semplice sulle grandi questioni sollevate dall’attualit economica e finanziaria, dedica l’approfondimento a “La borsa e le bolle”.

La Borsa una grande innovazione nella storia economica dell’umanit. la traduzione pratica di due altrettanto grandi invenzioni: la

condivisione del rischio, parcellizzato fra tanti proprietari/imprenditori, o, se vogliamo, azionisti. E la separazione fra i beni personali e i beni societari, ci che permette all’intrapresa di dispiegarsi senza il rischio che un eventuale fallimento possa portare via la casa all’audace imprenditore. Le compravendite, le analisi delle azioni, le sottoscrizioni, le scalate, le Opa e le Ipo conducono il risparmio verso gli investimenti pi redditizi, incanalano le risorse verso gli usi migliori. Ma anche per la Borsa indispensabile una “mano visibile” che difenda i risparmiatori da malversazioni di vario genere.

La collana prosegue poi mercoled 6 luglio con l’ottavo appuntamento, dedicato a “Il lavoro e il salario”. La disoccupazione una tragedia, ma difficile stabilirne i confini. Comunque la si guardi, in ogni caso, oltre a essere una tragedia personale, anche uno spreco: spreco di talenti, di capitale umano. Per uscirne contano le istituzioni del mercato del lavoro. La determinazione del salario – il prezzo del lavoro – ha un grande ruolo, cos come le regole che incorniciano il rapporto di lavoro.

La via maestra per combattere la disoccupazione duplice. Da un lato, c’ la domanda, che deve essere stimolata sia attraverso politiche economiche espansive, sia grazie a governanti illuminati in grado di infondere fiducia. Dall’altro ci sono l’istruzione e la formazione. Molta disoccupazione dipende da un disallineamento fra le abilit di coloro che cercano lavoro e le abilit offerte da un sistema educativo-formativo che ha perso contatto col mondo del lavoro. Un dato cruciale quello della disoccupazione giovanile, che in Italia non lontana dal 40% dei giovani in et di lavoro (che non siano studenti). Se non viene sanata questa piaga, avremo una generazione disillusa e scoraggiata, facile preda di ideologie antisistema, che predicano vie d’uscita radicali e illusorie.

Le guide sono rivolte a chiunque voglia conoscere il significato di parole e concetti dell’economia, e in particolare a genitori e insegnanti, che troveranno in questa raccolta uno strumento utile per spiegare ai propri figli e studenti i principi fondamentali dell’economia. I volumi de “L’economia per la famiglia” sono in edicola con Il Sole 24 Ore ogni marted e mercoled a 0,50 euro oltre il prezzo del quotidiano.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close