• 3 Marzo 2024 4:13

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

CsC, calo produzione industriale a novembre: -0,4%

Nov 30, 2016

Battuta d’arresto per la produzione industriale che a novembre, secondo il Centro Studi di Confindustria, segna lo -0,4% dopo il +0,7% registrato a ottobre. Nel quarto trimestre del 2016 la variazione congiunturale acquisita del +0,5%, in rallentamento rispetto al III trimestre quando si ebbe un incremento dell’1,2%. A livello tendenziale, e cio rispetto a novembre 2015, gli esperti di Confindustria segnalano che la produzione, al netto del diverso numero di giornate lavorative, avanzata dell’1,7% mentre a ottobre era stato rilevato un incremento del 2,9% su ottobre 2015.

Ordini stabili

Gli ordini in volume hanno registrato una variazione positiva dello 0,1% a novembre su ottobre (+1,3% su novembre 2015), quando erano aumentati dello 0,5% su settembre (+0,5% sui dodici mesi).

Peggiora fiducia degli imprenditori

Gli indicatori qualitativi sono coerenti con una debole crescita della produzione nell’ultimo trimestre del 2016. In novembre la fiducia degli imprenditori manifatturieri tornata a peggiorare dopo due mesi di recupero: l’indice generale sceso di 0,9 punti (a 102,0), dopo +1,7 punti cumulati in settembre e ottobre. Dopo il netto miglioramento nel mese precedente, sono state rilevate valutazioni meno favorevoli sugli ordini totali (specie per il peggioramento della compo-nente estera), e sui livelli correnti di produzione. Salgono, invece, le aspettative. Tra i comparti, la fiducia aumentata solo tra i produttori di beni di consumo.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close