• 20 Ottobre 2021 15:15

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Casoria, lui tenta di strangolarla e lei lo accoltella due volte: arrestata per tentato omicidio

Ago 26, 2016

Lui l’afferra al collo e lei reagisce sferrando due coltellate, una all’addome e l’altra vicino al collo. L’uomo, che ha 48 anni, sanguinante, è stato poi abbandonato nei pressi di una farmacia.

É successo a Casoria, comune alle porte di Napoli, dove i carabinieri hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio e ricettazione, Nikita Manzaro, 24 anni, di Crema, senza fissa dimora, già sottoposta all’obbligo di firma per un furto commesso sempre a Casoria, l’8 giugno scorso. Il tutto è avvenuto in un’auto risulta rubata pochi giorni fa ad Arzano (Napoli).

L’uomo è

stato soccorso da alcuni passanti, che poi hanno chiamato il 118, che lo ha condotto nell’ospedale di Frattamaggiore (Napoli). A chi lo ha aiutato ha fatto capire di essere stato accoltellato da due sconosciuti. Dalle indagini dei militari, però, è emersa una diversa versione dei fatti. Adesso è ricoverato in prognosi riservata.

La donna è stata rintracciata e, dopo un lungo interrogatorio, ha ammesso di essere stata lei a sferrare i fendenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close