• 16 Maggio 2021 2:47

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Bologna, scende a prendere l’acqua: il treno riparte con la figlia di 10 anni a bordo

Ago 23, 2016

All’arrivo alla stazione di Bologna centrale, è scesa a comprare una bottiglietta d’acqua prima che il treno ripartisse, lasciando sola la figlia di 10 anni con cui viaggiava. Il convoglio, però, è ripartito prima che facesse in tempo a risalire e la bambina

è rimasta sul treno. La donna si è rivolta immediatamente alla polizia ferroviaria che ha contattato il capo treno e chiesto una fermata straordinaria nella stazione di Castelfranco Emilia (Modena).

Una volta arrivati, la bambina e i bagagli sono stati presi in consegna da altri agenti che hanno fatto ritorno a Bologna, dove mamma e figlia si sono ritrovate. Dopo, sono state accompagnate dalla polizia ferroviaria a prendere un treno e hanno continuato il viaggio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close