• 1 Marzo 2024 4:13

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Moto 2, esordio positivo per lo Sky Racing Team VR46

Nov 17, 2016

giovedì 17 novembre 2016 20:54

JEREZ DE LA FRONTERA – A soli quattro giorni dall’ultima gara del 2016, lo Sky Racing Team VR46 fa il suo esordio, positivo, in Moto2 con Francesco Bagnaia e Stefano Manzi: al termine della due giorni di test a Jerez de la Frontera, Francesco Bagnaia è il migliore dei Rookie in pista con il tempo di 1.43.151 (nono ndr) mentre Manzi ferma il cronometro su 1.45.142, che gli vale il 18esimo posto in classifica. Entrambi i piloti hanno iniziato a prendere confidenza con le loro Kalex in vista della prima gara del 2017, a marzo in Qatar. Pecco – che nella prossima stagione correrà con il numero 42 – si è fermato a soli otto decimi di distacco dal capofila (Nakagami, 1.42.280 ndr), soddisfatto dei suoi 105 giri all’attivo. Al lavoro anche Stefano (124 giri ndr) che rispetto a ieri ha migliorato il tempo di quasi otto decimi. Per Bagnaia e Manzi – che nel 2017 avrà il numero 62 – il prossimo appuntamento con i test invernali sarà il 21 novembre sul Circuito Ricardo Tormo di Valencia.

MOTO3 – Dopo il podio di domenica a Valencia, anche Andrea Migno ha avuto modo di provare la sua KTM 2017 sul circuito spagnolo. È stato un primo approccio positivo per il giovane talento dello Sky Racing Team VR46,che ha segnato il tempo di 1.47.150 (terzo nella classifica Moto3). Nicolò Bulega, ancora dolorante per infortunio alla spalla destra, dopo la gara di domenica è rientrato in Italia per continuare il recupero.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close