Apollo: si farà l’hypercar elettrica da 1.000 CV

La Gumpert era salita alla ribalta del mondo delle supercar grazie all’Apollo, auto in grado di sbriciolare i record della pista di Top Gear. Dopo essere stata salvata da un consorzio cinese, l’azienda tedesca ha riaperto i battenti ed ha presentato la Arrow Concept in occasione dell’ultimo Salone di Ginevra.

In un’intervista rilasciata al sito CarBuzz, Joe Wong – Chief Designer di Apollo – ha parlato dei futuri piani dell’azienda, strizzando l’occhio ai powertrain moderni che combinano motori termici ed elettrici.

«Questo mondo si sta evolvendo moto rapidamente, sfruttando le tecnologie derivanti dai propulsori elettrici e ad idrogeno. Tali ritrovati ci possono aiutare a realizzare un nuovo prodotto ecosostenibile. Non è difficile ricavare 1.000 CV da un motore elettrico: il difficile è assicurare una longevità al prodotto. Non importa di quanta potenza disponga un veicolo: dovrà essere scaricata a terra sempre attraverso gli pneumatici. Siamo completamente aperti alla realizzazione di hypercar da oltre 1.000 CV spinte dall’elettricità o da celle a combustibile di idrogeno» commenta Wong.