• 1 Luglio 2022 9:41

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Angelo Sticchi Damiani confermato alla guida dell’Aci fino al 2020

Nov 12, 2016
Angelo Sticchi Damiani confermato alla guida dell'Aci fino al 2020

Angelo Sticchi Damiani sarà presidente dell‘Automobile Club d’Italia anche per il quadriennio 2017-2020: il 97% dei membri dell’Assemblea dell’ACI ha espresso la propria preferenza per Sticchi Damiani, candidato unico ed eletto in questo ruolo per la prima volta nel 2011.

Ingegnere civile e progettista di strade, Sticchi Damiani, 70 anni, è entrato a far parte dell’ACI nel 1975, in qualità di membro della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI). Nel 1990 è stato eletto presidente dell’Automobile Club di Lecce; nel 2009 ha assunto la posizione di vertice della CSAI e dal 2011 quella di presidente ACI. Sticchi Damiani è stato anche consigliere di amministrazione dell’ANAS dal 1992 al 1994.

Laureatosi all’Università di Bari e abilitato alla professione dal 1970, Sticchi Damiani è consigliere nazionale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), ruolo per cui nel 2010 ha ottenuto l’onorificenza Stella d’Oro al merito sportivo; è inoltre membro del Senato della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA), del Consiglio Mondiale dello Sport FIA e dell’Euroboard FIA. Nel 2014 è stato nominato Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close