• 17 Luglio 2024 11:13

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Al via lo sciopero dei taxi, stop del servizio fino alle 22

Nov 21, 2017

Sciopero nazionale dei taxi per tutta la giornata di oggi. La protesta cominciata alle 8 durer fio alle 22 ed stata confermata dopo l’incontro di ieri al ministero dei Trasporti, durato pi di tre ore, che non ha avuto esito positivo . A Roma stata indetta dalle sigle delle auto bianche una manifestazione nazionale con presidio autorizzato dalle 10,30 alle 18 a Porta Pia. I tassisti sostengono che le misure del governo hanno deregolamentato il servizio pubblico dei taxi, aprendo il mercato alle multinazionali e favorendo concorrenti come Uber.

La protesta dei sindacati

Le proposte che il governo ci ha presentato sono irricevibili soprattutto per quanto riguarda il principio della territorialit e il rientro in rimessa per gli Ncc, ha dichiarato Valter Drovetto, vicesegretario dell’Ugl Taxi. Rispetto all’ultimo documento ricevuto dal ministero, a parte qualche piccola irrilevante variazione sul discorso piattaforme tecnologiche, non c’ nessun elemento che possa farci pensare di sospendere lo sciopero ha rincarato la dose Alessandro Alzeni di Uiltrasporti Lazio settore Taxi.

La posizione del governo

L’obiettivo che il governo intende raggiungere – ribatte il viceministro dei Trasporti, Riccardo Nencini – regolare il mercato perch i servizi resi ai

cittadini siano pi efficienti e pi adeguati alla domanda. nostra intenzione perseguire questo obiettivo, superando le varie forme di abusivismo, regolamentando le piattaforme tecnologiche, promuovendo su base regionale i servizi Ncc. Il governo, ha proseguito Nencini, si inoltre impegnato a valutare la possibilit di concedere incentivi pubblici per la realizzazione di piattaforme tecnologiche direttamente da parte degli operatori di settore. Sia taxi che Ncc – ha concluso – resteranno servizi pubblici non di linea. Lo sciopero non ha alcuna giustificazione, non possiamo mettere fuori legge le piattaforme come qualcuno chiede.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close