• 25 Ottobre 2021 23:09

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Rinnovo? Nainggolan ora non ha fretta

Dic 27, 2016

martedì 27 dicembre 2016 10:22

ROMA – Radja Nainggolan è in vacanza a Dubai e aspetta una chiamata dalla Roma. Le sue ultime prestazioni (è stato sempre tra i migliori in campo nel mese di dicembre) hanno ridestato l’interesse dei più grandi club europei. Ai primi di gennaio sarà fissato un nuovo incontro per il rinnovo del contratto. Ma adesso è il giocatore a non avere fretta.

La Roma sarà in grado di rifiutare le offerte che arriveranno e presto accontenterà il belga, in base a una promessa fatta alla fine della passata stagione. Nainggolan non chiede il prolungamento del contratto (che poi diventerà inevitabile), ma l’adeguamento in base alle offerte che aveva ricevuto in estate dal Chelsea, dopo che era stata la Roma a dare il mandato a cederlo ai Blues al procuratore di Salah, Ramy. Il club londinese gli aveva offerto 5,5 milioni a stagione, la Roma dopo aver deciso di non cederlo più aveva promesso di adeguare il suo ingaggio attuale, che sfiora i quattro milioni. Quella promessa il centrocampista l’aveva ricordata in occasione della festa per gli auguri di Natale, una settimana fa. La Roma intende mantenere la promessa fatta, ma non con l’urgenza del giocatore. Prima di entrare nel vivo del mercato l’incontro ci sarà, per evitare che il calciatore si distratto da altre offerte.

Leggi l’articolo completo di Guido D’Ubaldo sull’edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close