Uno degli annunci più interessanti fatti durante la cerimonia d’apertura del BlizzCon 2017 riguarda StarCraft II. L’RTS di Blizzard uscito nel 2010 diventerà free-to-play a partire dal prossimo 14 novembre.

Tutti gli utenti Windows e macOS potranno giocare l’espansione Wings of Liberty, mentre chi è in già possesso del gioco potrà scaricare gratuitamente il contenuto aggiuntivo Heart of the Swarm tra l’8 novembre e l’8 dicembre.

StarCraft IIStarCraft II

La versione del gioco è quella aggiornata che include tutte le migliorie e il libero accesso al versus e alla modalità co-op con tutti i comandanti disponibili senza limiti. L’annuncio è una mossa da parte di Blizzard per espandere il bacino d’utenza e avvicinare nuovi giocatori al mondo dell’eSport.

StarCraft II è infatti uno dei titoli più giocati all’interno del panorama competitivo e su questo tema è molto importante anche l’annuncio di un torneo mondiale che si terrà nel corso delle Olimpiadi invernali 2018 a PyeongChang in Corea del Sud dal 9 al 25 febbraio.

Se non avete seguito gli ultimi sviluppi sulla vicenda, il Comitato Olimpico ha riconosciuto ufficialmente i videogiochi come una vera attività sportiva.