Meno di due settimane alla presentazione di uno dei più attesi #Smartphone del 2018: parliamo ovviamente del #Samsung Galaxy S9, il nuovo arrivo dell’azienda asiatica pronto a sfidare il predominio mediatico e commerciale di Apple ed iPhoneX, quest’ultimo in involuzione commerciale rispetto ai primi mesi di lancio. Le motivazioni dell’attesa sono molteplici, sicuramente le funzionalità innovative presenti nel nuovo dispositivo saranno notevoli e riguarderanno molte tecnologie: dalla fotocamera, al processore, fino ad arrivare alla nuova modalità di sblocco o all’intelligenza artificiale ed al design, il Galaxy S9 sarà sicuramente uno degli smartphone più apprezzati, non solo per le novità ma anche perché è probabile sia l’ultimo dispositivo della gamma.

Sembra infatti che Samsung voglia indirizzare il suo lavoro maggiormente sui Galaxy Note e sul “rivoluzionario” Galaxy X, lo smartphone dallo schermo flessibile che dovrebbe arrivare sul mercato all’inizio del 2019. Ma rimanendo sull’attualità, il 25 febbraio alle ore 18:00 verrà presentato il nuovo Galaxy S9, mentre sarà lanciato sul mercato da metà marzo, con possibilità di preordinarlo già ad inizio [VIDEO] marzo. Di recente sono state pubblicate le foto delle cover ufficiali del nuovo dispositivo, dovrebbero essere 6 tipologie di cover acquistabili, vediamo come saranno

Ecco le cover del nuovo Samsung Galaxy S9

La prima cover è la Clearview Standing Cover, sarà lanciata sia per il Samsung Galaxy S9 che per il modello Plus. L’abbiamo già vista nei modelli di Galaxy Note 7 e Galaxy S8 e può essere utilizzata per trasformare il proprio dispositivo in un orologio da tavolo.

Altra interessante è Led View Cover, lanciata con il modello Samsung Galaxy S7, e presenta un display a Led nella parte frontale, in cui si possono trovare orario, notifiche e messaggi e la carica della batteria. La cover in Alcantara è invece per chi cerca uno stile luxury per il proprio dispositivo e la stessa cover intregra il chip NFC.

Confermate ovviamente quelle in silicone, mentre la vera novità sarà la cover Hyperknit: prodotta in tessuto che è simile al materiale utilizzato per l’abbigliamento sportivo, sono molto sportive e leggere e saranno lanciate per entrambi i modelli di Galaxy. Per chi invece vuole maggiore resistenza dalla propria cover, Samsung promuove Protecting Standing Cover, già lanciata con il Galaxy Note 8, e che ha le certificazioni MIL-STD-810G-516.7, ovvero resistenza a temperature estreme, polvere e cadute. Inoltre possiamo trovare uno stand integrato per [VIDEO] migliorare l’utilizzo in landscape. #Iphone X