Lo sanno subito negli USA; dove opera alla grande FCA; dove certe cose sono pubbliche prima ancora di essere operative. La notizia del caso è che Alfa Romeo è pronta a richiamare in concessionaria per aggiornamento circa 60000 auto tra berline Giulia e SUV Stelvio, in tutto il mondo. La produzione è quella 2017 – 2019 e il problema è un possibile malfunzionamento del cruise control adattivo.

Pare che la cosa sia nota a qualcuno che ha provato certi esemplari del SUV Alfa Romeo. Condizioni particolari e rischio sicurezza, quando il sistema adattivo del regolatore velocità fa le bizze. Pare che possa a volte non “sentire” la frenata e che convenga premere bene a fondo, quando capita, sul pedale per essere sicuri di rallentare prontamente.

Solo un terzo delle vetture in questione è in America, il resto è sparso nel mondo e anche in Europa o Italia.