Il prossimo 8 novembre presso l’Auditorium Parco della Musica si terrà il concerto di presentazione del nuovo album di Carla Cocco, nato da un lungo viaggio della cantante in Zambia nel 2015, esperienza fondamentale nella vita dell’artista.

Al concerto hanno dato, gratuitamente, un contributo artistico diversi musicisti provenienti da varie parti del mondo tra cui Roma e il Brasile. Il risultato è un lavoro dal titolo “Africa Sarda & Is Amigus”, all’interno del quale la lingua sarda si unisce al dialetto locale cinyanja in cui cantano i ragazzi della African Voice Band. L’intero ricavato del concerto verrà devoluto all’acquisto di una cisterna per la depurazione dell’acqua al fine di scongiurare il rischio di epidemie di colera, che purtroppo ancora oggi rappresenta una vera e propria piaga per la popolazione africana. Le vendite dell’album andranno, invece, a finanziare il completamento dei lavori di costruzione di una scuola di musica e di uno studio di registrazione e l’acquisto di apparecchiature e strumenti musicali.

Sul palco dell’Auditorium Parco della Musica, oltre Carla Cocco, ci saranno Andrea De Luca (voce, chitarra e lap steel), Andrea Sabatino (basso), Maurizio Inciocchi (pianoforte e tastiere), Andrea Merli (batteria), Pablo Oliver (percussioni). Special guest: Alberto Mariani (launeddas) e Stefano Indino (fisarmonica).